IL GIORNALISMO HA FUTURO?

Uno dei giornali che acquisto allegava oggi un supplemento dal titolo “Economia”:
non è una novità, che invece ci sarebbe se l’allegato si fosse intitolato “Diritto”:
non ci sarebbe invece alcuna novità se il titolo fosse “Cultura”, tipico inserto giornalistico.

Questa divisione in sfere, cassetti, ripartizioni, sono ormai da secoli tradizione moderna, con l’aggravante che a nessuno viene in mente che queste sfere scindono in divisioni la nostra vita detta appunto quotidiana, giornaliera:
possiamo parlare di schizo-frenia della vita quotidiana, giornalisticamente sostenuta.

La vita quotidiana è infettata da queste scissioni, come (la) vita politica.

Mi piacerebbe che il giornalismo avesse futuro.

Notabene:
la tecnica psicoanalitica non presuppone queste sfere.

martedì 13 giugno 2017

 

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


 

Download

File Dim.
pdf 170613TH_GBC3 82 KB

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Copyright © 2017 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy


Credits

Contatore utenti connessi


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi