1° – CHI HA COMPETENZA PSICOLOGICA? SCIENZA, DIRITTO, SOGGETTO

Seminario 1991 (Pavia)
“PSICOLOGIA. UNA QUESTIONE APERTA”

 

 

«La Psicologia…»: questo è un inizio retorico. Seguono puntini e poi segue la frase.

Nessuna frase dovrebbe mai più iniziare in questo modo, con questo articolo determinativo e il sostantivo “psicologia” che lo segue.

Ho accettato di partecipare a questo seminario perché invitato da amici; in questo caso si può ben dire “le amiche”, perché sono delle giovani e gentili signore che hanno promosso questa iniziativa e le ringrazio.

A mio parere, faremmo bene a ringraziarle tutti.

Io ho avuto negli ultimi quindici giorni un personale motivo di animosità nei loro confronti, perché il lavoro che sono stato obbligato a fare, ossia anche rinfrescarmi molte cose della psicologia che da tanto tempo per fortuna non ero obbligato a riprendere in mano, che avevo abbandonato da tanti anni e con convinzione, con profonda convinzione; sono stato obbligato a riprendere qualcosa che lascia la “bocca cattiva”. È un problema di “bocca cattiva”. Spero che uno scopo di questo lavoro sia, anche con il mio aiuto, se si riuscirà a raggiungerlo, quello di “rifarsi la bocca” e la psicologia non ci ha aiutato in questo.

Nella nostra civiltà e cultura, che vuol dire nel rapporto di ciascuno di noi con questo mondo, non credo si possa dire che la psicologia ci abbia aiutato a “farci la bocca”.

Se non è “la” psicologia ad aiutarci in questo, si tratta di sapere se ce n‘è un‘altra. Non sto insegnando a nessuno a fare la psicologia. Vi sto dicendo perché “la” psicologia è una certa psicologia, rispetto alla quale, io personalmente ho cercato di “rifarmi la bocca” e vi invito a fare lo stesso.

“La” psicologia…

Che cosa si intende quando si dice “la” psicologia?

Da qualche parte è stato detto che esiste “la” psicologia, che poi è quella delle Facoltà, delle Specialità di Psicologia, è quella di tanti, è quella di tanti e di un gruppo, di un gruppo che ha deciso la sua propria esistenza, verso gli ultimi due decenni del secolo scorso e che ha proseguito come gruppo, direi meglio come classe di operatori sparsi un po‘ ovunque, di operatori che nel corso del tempo si sono interrogati se questa parola fosse quella più giusta.  …

Leggi tutto


Pronunciato il 21 febbraio 1991
Trascrizione e revisione a cura di Gilda Di Mitri
Testo non rivisto dall’Autore
La raccolta completa dei testi degli interventi al Seminario è disponibile sul sito www.studiumcartello.it


Download

File Dimensione del file
pdf 910221ANTE_GBC1 674 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.