7° SEDUTA – L’INCESTO NON ESISTE

Seminario 1994/1995
“VITA PSICHICA COME VITA GIURIDICA”

 

 

1. L’incesto come conseguenza di una legge errata

Le idee mi si chiarirono definitivamente al tempo in cui scrissi che «la sola verità sull’incesto è che l’incesto non esiste». Non tutte le non-esistenze sono uguali fra loro: l’unicorno non esiste, ma non è la stessa non-esistenza dell’incesto o di Dio (se uno dice che Dio non esiste).

L’incesto (ossia non-casto: è una parola che dice un giudizio), se esistesse, vi dovrebbero essere sanzioni a riguardo. Notevoli le conseguenze della mia asserzione: non si sanziona qualche cosa che non esiste. Definizione proposta: l’incesto non è una condotta, è una deformazione della legge così come la scriviamo:

950217SP_image

L’incesto è quella deformazione della legge in cui al posto di Uomo-Donna, Donna-Uomo, abbiamo due A: dunque non più un Soggetto e un Altro, ma due Altri che, come aggravante, sono Padre-Madre e Madre-Padre. Quindi l’incesto è la possibile conseguenza di una legge già errata. Chi agisce secondo una legge errata avrà mille conseguenze, e non sempre commetterà il cosiddetto “incesto reale”, che, quando avverrà, sarà sempre e comunque conseguenza di questa deformazione della legge.

Il caso del Gregorius è il caso in cui la sorella (attenzione a definirla “sorella” ossia in subordine allo schema errato) è anzitutto la sola ragazza del suo rango che egli abbia mai incontrato, e che anzi gli è stata persino presentata2: c’è un episodio infatti in cui il padre presenta al figlio la sorella come colei di cui avere cura nel tempo. Un essere di un certo rango non si mette con un’altra qualunque. Prima che un peccatore sarebbe un reo.   …

Leggi tutto


Pronunciato il 17 febbraio 1995
Trascrizione a cura di Gilda Di Mitri
Testo non rivisto dall’Autore


Download

File Dimensione del file
pdf 950217SP_GBCa3 525 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi