ANCILLARITÀ DELLA TECNICA PSICOANALITICA

Pochi si sono accorti che ieri ho parlato della tecnica psicoanalitica, e (non “ma”) nella sua subordinazione ancillare al dispositivo non greco introdotto da Freud (un’altra causalità, un’altra temporalità), in quanto tale tecnica procede dal discorso (non Teoria) che la precede, e che da anni chiamo “pensiero di natura”.

Ho già fatto la satira della causalità psichica implicita al vetero-procedere tecnico:
“Mia madre batteva, mio padre batteva mia madre, ambedue battevano me”.

Nei nostri decenni – in cui è sempre più raro imbattersi nelle tecnica psicoanalitica, con la sua regola di non omissione e non sistematizzazione e con il suo divano appresso –, io la ritrovo come applicazione integrale del pensiero di natura o salute del pensiero come legge di non omissione e non sistematizzazione.

Ma restiamo una razza vecchia.

venerdì 24 aprile 2015

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 150424TH_GBC3 86 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.