ANTIGONE, SUAREZ, MARITAIN. UNA QUESTIONE

Ho presunto di avere le forze per un saggio con il titolo suindicato, per poi verificarle inadeguate. Forze non solo di erudizione e maturazione relativamente a un campo tanto esteso, ma anche forze soggettive: intendo quelle dell’adeguazione di un soggetto a una comunità intera, alla quale, davvero ne fosse un soggetto, sarebbe adeguato nel suo pensiero.

Non ho però creduto inutile presentare succintamente quegli elementi a mia disposizione che mi facevano aspirare a scrivere un simile lavoro.

«L’»intellettuale non è come “intellettuale”: questo è un aggettivo, designa una proprietà individuale di tutti, anche se discendiamo dalle scimmie, anche con scolarizzazione ridotta, anche nella demenza precoce o senile; quello designa alcuni individui presi come appartenenti a una classe di individui, o forse solo a una supposizione di classe. Questa classe è definibile anzitutto negativamente – una sua definizione positiva potrà risultare dopo la rassegna della sua definizione negativa – per duplice negazione: in ciò che è e in ciò che fa (un fare consistente nel parlare e nello scrivere):

1) non è uno scienziato, non uno scrittore, un poeta, un artista, uno storico, un giurista, un teologo, di professione; non è neppure un filosofo di professione (qui almeno alcuni dissentirebbero); ciò non esclude, come di fatto accade, che uno scienziato, uno scrittore ecc., passi, talora dichiaratamente talora di soppiatto, al ruolo di intellettuale in questa sua definizione negativa;

2) non opera a) né per conto di un gruppo (o più precisamente non dichiara il gruppo cui appartiene o l’appartenenza alla quale aspira), b) né come singolo davvero singolo, ossia che sviluppa in prima persona le conseguenze del proprio rapporto con l’universo, in rapporto al quale soltanto è un singolo.  …

Leggi tutto


Synesis, L’intellettuale, N.3/4-90, pp.11-19, 1990


Download

File Dimensione del file
pdf ANTIGONE, SUAREZ, MARITAIN. UNA QUESTIONE, 1990 253 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi