APPRODO

Corso 2010-2011
LA PERVERSIONE AL BIVIO
IL TRIBUNALE FREUD

 

Bene, alle ore 10.25 diamo inizio a questo inizio con quella che ormai da tanti anni è una prolusione. Questa prolusione ha un titolo e il titolo è: Approdo, voce del verbo approdare.

Posso dirlo in prima persona – benché con la cooperazione di alcuni che potrei nominare (vi sono noti) che ora non nomino non per omissione e che in questi anni hanno lavorato con me, ma questo anno è una data nuova – che vi ho portati ad un approdo.

A questo approdo io stesso non ero pervenuto trent’anni fa. Ho cominciato trent’anni fa. Meglio sarebbe dire che non c’ero arrivato cinquecento anni fa: io c’ero. Duemila anni fa. La data duemila ha un senso. …

Leggi tutto


Pronunciato il 16 ottobre 2010
Trascrizione a cura di Sara Giammattei.
Testo non rivisto dall’Autore


Download

File Dimensione del file
pdf 101016SC_GBC2 325 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.