APPUNTAMENTO O MONDO

Vale l’articolo di ieri.

Prendete carta e matita, e scrivete estensivamente tutta la casistica che vi sovviene del concetto di appuntamento, senza censurarvi nell’estensione:
se non siete completamente abbrutiti, troverete che essa almeno sembra non avere limiti, ossia, come scrivevo ieri, “appuntamento” è parola grave perché significa che non c’è atto in cui non ne va della pelle, anche per il meglio.

Poi ci sono i poveri, che tali sono perché non hanno la propria vita come regime di appuntamenti, cioè sono poveri proprio per questo:
la povertà psichica, o psicopatologia, è s-venire dall’appuntamento anche quando questo è possibile, anzi e proprio perché a portata di mano.

Definisco “Mondo” il regime contrario all’appuntamento.

lunedì 1 marzo 2010

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 100301TH_GBC3 222 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.