“DIO” È INSODDISFATTO (IMPERFETTO) (4 E FINE)

SABATO DOMENICA 14-15 GENNAIO 2012
in anno 155 post Freud amicum natum

 

 

[Termino oggi la sequenza con questo titolo di lunedì-martedì-giovedì.]

b. Metafisica

Io ho individuato il Gesù-pensiero, a lungo negato:
non è stato difficile bensì difficilissimo, come tutto ciò che è facile perché a portata di mano, ma l’angoscia (rimozione) impedisce di allungarla:
è bastato stilare una lista di proposizioni, o frasi, dotate di significato raccolte da quei famosi quattro Libretti, per cogliere un pensiero propriamente metafisico.

In capo alla lista ne ho posto due:
1. una antiontologica, che asserisce che l’albero, l’ente parmenideo poi moderno, si giudica dal suo frutto, non dall’albero o ente, il che fa di Gesù il capofila di un nuovo pensiero rispetto ai Greci;
2. una fondatrice di una nuova morale, che asserisce che puro o impuro non è ciò che entra nel corpo di un uomo ma ciò che ne esce, ossia il discorso.

Ne risulta, nel Gesù-pensiero, il disegno di un uomo nuovo rispetto all’uomo vecchio, quest’ultimo viziato da quattro Teorie che ho individuato grazie a Freud (riassumo il più volte detto), e di cui il Gesù-pensiero è esente:
1° la Teoria dell’istinto in particolare sessuale (o dell’uomo come animale, “razionale”, “politico”, “grazioso e benigno”), 2° la Teoria dell’amore come innamoramento, 3° la Teoria ontologica, 4° la Teoria religiosa.

In seguito al Gesù-pensiero noi cristiani abbiamo subito un effetto da eccesso di uomo nuovo ossia di guarigione, quell’effetto che in psicoanalisi chiamiamo “reazione terapeutica negativa”:
ci siamo allora affrettati a convertirci fin da subito a Platone e alla “Scuola di Atene”, più tardi a Kant e a Kierkegaard, infine alla Psicologia novecentesca che ha nella banalità la sua forza. …

Leggi tutto

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 120114TH_GBC3 164 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.