EREDITÀ

Immaginiamo un padre trentenne che abbastanza spesso i figli vedono leggere un romanzo, senza che per questo venga meno ai suoi elementari doveri:
come tutti sanno, mentre leggiamo (non dico studiamo) un romanzo, ce ne infischiamo dei figli, per fortuna nostra e loro.

Ciò non impedisce, al contrario, che i miei figli saranno miei eredi (cioè io sarò-stato loro padre), e precisamente del desiderio di leggere (con i suoi beneficî), e di ogni altro desiderio che gli sia omologo:
si ereditano desideri, cioè forze, perché solo un desiderio è forza (del mio corpo per iniziative).

Oggi nella “crisi”, è del solido dei desideri che siamo a corto:
sono importanti i finanziamenti bancari, ma chi ci finanzia desideri ossia forze?

Lo aveva capito tanto bene M. Weber, riconoscendo il desiderio (vocazione-Beruf) del capitalista come fonte del Capitalismo.

L’esempio della lettura che ho appena portato è esempio di guarigione dalla nevrosi, almeno ossessiva (“fare il bene” come uno dei doveri all’o.d.g. tra altri punti dell’o.d.g.):
l’amore sta in varie e eventuali, come regime di eccezione per chi conosce e rispetta la regola.

Sto preparando la Conclusione, sabato 25 giugno, del Corso di Società Amici del Pensiero-Studium Cartello 2010-11.

Per questo do appuntamento a lunedì 27 giugno.

martedì 21 giugno 2011

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 110621TH_GBC3 245 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.