GRAMMATICA AMICA

potendo non esserlo.

C’è quell’orribile detto che sembra solo praticone:
“Vale più la pratica che la grammatica”:
esso corrisponde alla peggiore delle Idee, quella di “buon Popolo”, sincero autentico semplice concreto cuore-in-mano brava-gente:
per un momento nel ‘900 è stato chiamato “ariano”, non propriamente benefattore e, non esistendo l’“ariano”, ogni “buon popolo” è ariano:
L’amicizia – nient’altro che abbreviazione dell’espressione amicizia-del-pensiero – inizia dalla grammatica e non è preceduta da alcuna emozione né empatia ma è accompagnata da affetto, quello della forma della mano per la coppa:
l’affetto è intelletto (ecco Freud).

Pratica grammatica.

Dimmi come parli e ti dirò chi sei:
dopo Freud ci fondo la diagnostica,
e la terapeutica.

La grammatica è sempre stata definita come regola (poveri scolari!):
io la promuovo – preceduto da Freud – come giuridica (neppure il diritto è regola).

martedì 14 ottobre 2014

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 141014TH_GBC3 115 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.