HABEMUS PAPAM E INFALLIBILITÀ

Il tema di Moretti, anche in La messa è finita e altri film, è quello della confusione millenaria di autorità e comando
– se penso che era il tema della mia Tesi di laurea!, L’autorità 1967 -:
che è un medesimo tema che si tratti di Papa, di psicoanalista, di politico, vedi “Di’ qualcosa di sinistra, no, di’ qualcosa!”
(in ciò che scrivo sono debitore a Maria Delia Contri).

Fino a un certo punto il suo Papa è un nevrotico confesso, il che motiva le critiche degli spiriti pii, ma ciò li pone in cattiva posizione:
infatti neppure si accorgono che sarebbe stato lo stesso film, però senza trovarci nulla da ridire, se Moretti avesse rappresentato un Papa in variante-muscoli anziché in variante-crisi, mentre invece si sarebbe trattato solo di una variante sul versante opposto, il solito schema western eroe/antieroe:
infatti non sarebbe stato diverso un film concentrato su un Wojtila psichicamente nonché fisicamente nerboruto.

Se proprio mi dedicassi a una sceneggiatura sul Papa, la scriverei su Papa Borgia ossia un Papa unanimemente esecrato, per esplorarne certi fatti interessanti senza censurarli nell’esecrazione, come la sua dichiarata miscredenza, o l’essere essere stato compagno esemplare di una donna, Vannozza Cattanei, e non un Papa da prostitute, oltre che un padre esemplare per i suoi figli;
oppure su Giovanni Paolo I inventandomi il suo assassinio, di cui allegherei me stesso come il braccio papicida, perché?:
in effetti anni fa ho fatto il buffone davanti ad amici, confessando che l’ho ammazzato io in un raptus di indignazione, per avergli sentito proferire quell’enormità che “Dio è anche un po’ mamma”:
un Dante riveduto e corretto lo manderebbe all’inferno invece di Bonifacio VIII.

Nessuno osserva che nel film di Moretti, il Papa del finale non è più il Papa-crisi, un debole che fa “per viltà il gran rifiuto”, bensì uno che ha pensato e ha tratto una conclusione, che anzitutto riferisco:  …

Leggi tutto

Pubblicato sul sito www.culturacattolica.it  lunedì 16 maggio 2011


Download

File Dimensione del file
pdf 110516CC_GBC3 437 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi