I TRE IMPERATIVI CATEGORICI E L’IMPERFEZIONE PERFETTA. IL FETICISMO VIA LACAN

figfet_image

1. Tre eserghi per iniziare. L’ordine simbolico, il fallo, l’oggetto «a».
L’ordine simbolico: vel/vel.

Sposatevi: ve ne pentirete. Non sposatevi: ve ne pentirete ancora. O che… o che…, ve ne pentirete in ogni caso. Fidatevi di una ragazza: ve ne pentirete. Non fidatevi di essa: ve ne pentirete. O che vi fidiate o che non vi fidiate, ve ne pentirete in ogni caso. Impiccati: te ne pentirai! Non impiccarti, te ne pentirai ancora. O che t’impicchi o che non t’impicchi, te ne pentirai in ogni caso.

Io non faccio movimento alcuno: se io partissi dal mio principio, non potrei più fermarmi, poiché se mi fermassi me ne pentirei, e se non mi fermassi me ne pentirei egualmente, ecc. Ora invece, poiché io non parto mai potrei sempre fermarmi, poiché la mia partenza eterna è la mia fermata eterna. Non è affatto difficile per la filosofia il cominciare, tutt’altro: essa comincia con il nulla, e può quindi cominciare sempre.

Il fallo.

Lady Macbeth:

Venite pensieri (spirits) che attentate a pensieri (thoughts) mortali: asessuatemi (unsex me). Venite ai miei seni e prendete latteper fiele, ministri assassini, ovunque nelle vostre sostanze fuori vista attendete al misfatto di natura. Che il mio affilato pugnale non veda la ferita che produce.

Nulla di fatto, tutto sprecato, quando il desiderio è andato senza soddisfazione…, dubbio godimento (doubtful joy)

L’oggetto a.

C’era quindi anche un’agnosia interiore […] Era evidente che in questo caso egli non riusciva ipotesi formulare un giudizio cognitivo, pur essendo in grado di produrre numerose ipotesi cognitive. Ed era precisamente questa assurda astrazione […] che lo rendeva incapace di giudizio. E curioso come la neurologia e la psicologia […] non parlino quasi mai di giudizio […] Il giudizio è la nostra facoltà piú importante […] Il giudizio, senz’altro la prima facoltà di una vita […] è ignorato o male interpretato dalla neurologia classica (computazionale). Le nostre scienze cognitiviste soffrono anch’esse di un’agnosia essenzialmente simile a quella del dottor P. Il quale può dunque servire da monito e da parabola, mostrando che cosa succede a una scienza che rifugga dal giudizio.  …

Leggi tutto


In AA. VV, Figure del feticismo, Einaudi 2001


Download

File Dimensione del file
pdf 2001_FIGFET_GBC3 615 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.