IL CASO GÜNTER GRASS.
UNA CHIAMATA DI CORREO COLLETTIVO

TRIBUNALE FREUD

 

Che cosa gli viene imputato? Di che cosa sarebbe imputabile, se lo fosse?

Non ciò che ha fatto da giovanissimo. Bensì, si dice, di averlo confessato troppo tardi. Non regge, è perfino un’imputazione sospetta, potrebbe voler dire: già che c’eri non potevi continuare a stare zitto?, mentre avendo parlato ci imbarazzi tutti.

Il perché l’ha fatto non ci interessa, noi psicoanalisti non facciamo gli psicologi, meno ancora gli psicologi del “profondo”: lasciamo le profondità ai ginecologi, le cose serie non sono sotto né dentro, sono sopra, in bella vista.  Non ci importa neppure se lo ha fatto interessatamente, come pubblicità al suo nuovo libro.

Semmai siamo dei singolari avvocati, per altro verso anche dei singolari notai, e perfino dei singolari magistrati inquirenti, peraltro privi di potere esecutivo. Insomma tutto ciò che dovrebbero diventare i nostri clienti: persone giuridicamente competenti nell’intero campo della loro esperienza.

Partiamo da un’osservazione, quella di una e unica discontinuità nel continuum coerente di un uomo che per sessant’anni, dopo l’episodio confessato, è stato una coscienza inflessibile, la coscienza della sinistra tedesca poi europea. …

20 agosto 2006

Leggi tutto

Pubblicato su www.studiumcartello.it


Download

File Dimensione del file
pdf 060820B&B_GBC3 121 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.