IL SESSO BRUTTO DELLA BANDA DI BANDITI

Ho inviato tardi l’articolo di sabato-domenica, “Virgo meretrix”, lo ripropongo oggi accompagnandolo con un invito:
a cercare personalmente il nesso tra l’articolo di ieri, centrato sulla “Maddalena”, e l’articolo di venerdì u. s. “, “La banda di banditi(-cialtroni)”:
ossia il nesso delitto-patologia-errore sui sessi, che è quello che rende “pansessualisti” i primi due.

Risegnalo a questo proposito la fulgida battuta, che ho già presentato e commentato, di J. Lacan:“À sainte femme fils pervers”,
e non mi si obietti penosamente “Non conosco il francese”.

Con il titolo di questo articolo ho ampliato il concetto di “banda di banditi”, perché il “sesso brutto” ne è segno patognomonico:
e non mi si obietti “Cosa significa ‘patognomonico’?”, cretino,  clicca Google!

lunedì 15 marzo 2010

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 100315TH_GBC3 242 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.