ILLUMINISMO FOCOMELICO

Lo è stato benché in assenza di talidomide, o se vogliamo soffriva anch’esso di talidomide spirituale:
ha fatto un buon lavoro parziale (mi considero un illuminista sui generis, un freudiano, con precise preferenze per esempio sto con Voltaire non con Rousseau).

Ma la sua parzialità è stata grave perché non ha neppure sospettato il più grave e antico degli oscurantismi, l’oscurantismo bestiale, l’idea di animale umano, di istinto umano, un dogma che ha conservato intatto come fosse un truismo.

Questo ha fatto più danni degli altri oscurantismi uno per uno, semplicemente perché ne costituisce la matrice.

Nemmeno il mio preferito Feuerbach c’è arrivato.

L’oscurantismo è, come un composto chimico, un composto spirituale di quattro Teorie, l’animalità umana, l’amore-innamoramento, l’ontologia, la religione.

lunedì 23 settembre 2013

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 130923TH_GBC3 96 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi