INNAMORAMENTO-MISTICA

Vedi il Canto di ieri.

In esso non c’è niente e nessuno, pura emozione (conosciuta anche dallo scrivente, dunque non mando all’inferno nessuno):
“non è vero niente”, ingigantito dal Barocco.

Di prossimo al reale c’è solo l’angoscia (“grido”, “impaura”), assunta come l’unica base per concepire la “pace” (che tutti i mistici dichiarano essere il fine della mistica):
lavoro da anni per costruire una base reale per il pensiero della pace (e dell’amore).

Quel Canto canta l’innamoramento come negazione dell’amore, come quel perdere la testa o de-menza o psicosi che Freud ha chiamato “narcisismo”.

Quando assume rilievo per la Civiltà
– e l’ha assunta, con un’estensione tutta da esplorare anche a fini molto pragmatici –
si chiama “mistica”.

La melodia parlata di Mozart figurerebbe benissimo a Sanremo [1], che come mistica commerciale dell’amore è un  caso di Civiltà.

________________

[1] Conosco una brava cantante di Sanremo, cui è stato rimproverato di non cantare canzoni d’amore: i love you.

lunedì 10 febbraio 2014

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 140210TH_GBC3 106 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.