IVAN KARAMAZOV, O IL MANIFESTO DELLA PEDOFILIA

Dopo un oscuramento elettronico, approfitto della decurtazione del mio tempo per fare solo cenno al tema e lasciare che il lettore lo svolga da sé:
d’altronde ho sempre più voglia di dire “Perché non fate voi?”

In pochi minuti Dio-Google vi fornirà il suddetto Manifesto, “I Fratelli Karamazov”, Libro V Capitolo IV, sui “bambini”.

Verificherete se ho ragione, nel qual caso troverete che il reato di pedofilia della nostra epoca è solo una specie (quale?) di una pedofilia più generale.

Come pure se ho ragione a definire la pedofilia, genere e specie, come la patologia del predicatore, religioso o laico, quando è un impositore di predicati:
– tipicamente nella pedagogia, ambigua sorella della pedofilia -:
in questo caso il predicato “bambino” della proposizione “Il bambino è un bambino”:
non è una banale tautologia.

Troverete (faccio strada) che “bambino” significa feticcio, oggetto che sta in-vece.

Il presente articolo è stato preceduto da “Pedofilia: verbale e manuale”, venerdì 19 giugno.

Milano, 26 giugno 2009

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 090626TH_GBC3 221 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.