LA LINGUA E IL CLERGYMAN PSICOANALITICO

Qualcuno è rimasto sconcertato per ciò che ieri e lunedì ho scritto del “Sociale”, ma più ancora per avere detto che non c’è “linguaggio psicoanalitico”.

Il fatto è che Freud ha dovuto fabbricarsi degli attrezzi lessicali che prima non esistevano dichiaratamente nella lingua, il che non significa affatto che abbia fondato un “linguaggio psicoanalitico”:
invece, ha introdotto delle fattispecie di azione e pensiero ancora non esistenti perché non riconosciute come tali.

Con ciò ha fatto un’operazione dantesca sulla lingua, ma a questo proposito dovrei scrivere uno dei tanti libri che non scriverò.

Ma gli psicoanalisti hanno creduto al “linguaggio psicoanalitico” ossia al clergyman verbale psicoanalitico, cioè si sono clericalizzati:
invece io da molti anni tratto la parola “pulsione” come designante il concetto di legge di moto di certi corpi detti “umani”, e la parola “inconscio” come designante il concetto di pensiero come tale in crisi (angoscia), e non una parte del pensiero.

Insomma, neppure gli psicoanalisti hanno realizzato il laico.

giovedì 14 giugno 2012

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 120614TH_GBC3 117 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi