LA PIETRA SCARTATA

Corso 2011/2012
IL REGIME DELL’APPUNTAMENTO. QUID IUS?

 

La pietra scartata è il titolo della mia prolusione.

Il titolo completo diviene: Il regime dell’appuntamento (e in più titolo aggiuntivo per oggi:) La pietra scartata dai costruttori. É un’espressione che a molti dovrebbe essere famigliare.

C’è una novella, una favola tra quelle che hanno avuto un vero valore formativo nella mia infanzia, nove-dieci anni, insieme a quelle dei Grimm – in capo a tutti –, di Andersen, Perrault, La Fontaine (vi risparmio la barzelletta sulla cicala e la formica, chi non la sa se la può far raccontare), di cui non ricordo l‟autore, non penso fosse noto. È ambientata in un regno molto nordico, neve e ghiacci. Il titolo con cui la ricordo è: Il reuccio. Il reuccio fa parte di quelle traduzioni che non mi piacciono. Considero l’italiano una buona lingua con queste cadute: certi diminutivi; pensando peraltro ad una lingua di stampo germanico, direi piuttosto che il titolo era: Il piccolo re. Del racconto mi rimane un filo tenue ma completo: in questo castello reale, oltre re e regina, c’è questo piccolo re che da bambino è regolarmente accompagnato da un enorme orso; quando il bambino si muove per le sale e i corridoi del castello tutti, dignitari, funzionari, servi fuggono e si nascondono spaventati, ovviamente non il bambino per il quale l’enorme orso è come un cucciolo di cane che lo accompagna.

Passo subito al finale del racconto. …

Leggi tutto


Pronunciato il 22 ottobre 2011
Trascrizione a cura di Sara Giammattei
Revisione di Glauco Maria Genga

Testo non rivisto dall’Autore


Download

File Dimensione del file
pdf 111022SC_GBC3 318 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.