LACAN E TOLKIEN

Rinvio al precedente articolo “Tolkien e Cristo”, giovedì 29 marzo, che proseguo.

Nessuno ha mai capito niente dell’“oggetto a” (objet petit a) di J. Lacan, e del resto lui ha fatto apposta perché così fosse, e lo ha anche dichiarato deridendo i seguaci (“ce n’est que moi qui en ai le maniement”).

Tolkien è di aiuto al riguardo: infatti lui e poi J. Lacan trovano soluzione nella caduta dell’oggetto come sua dissoluzione:
ma non si tratta dei più diversi e onesti oggetti che troviamo o produciamo, bensì dell’oggetto trans-formato in causa (cause du désir):
la caduta in Tolkien avverrebbe grazie a una banale forza fisica non importa quanto “grande”, un grande risibile vulcanone da Luna Park con grandi temperature come ogni onesto vulcano (i bambini sono divertiti, non stupiti);
la caduta in J. Lacan avverrebbe non si sa grazie a che, ma certo – almeno questo! – non grazie a una forza fisica (ma ciò che J. Lacan dice mantiene valore, secondo me).

In ambedue i casi si esige che ci sia caduta della Caduta:
quella nel “Bene” astratto, Ideale, astratto dal giudizio buono/cattivo per esempio sulla fatidica mela, che diventa fati-dica cioè causa solo nella Caduta.

Astratto cioè dal Principio di piacere, individuale come ognun sa, universale nel suo ambito di validità.

Fino a tale caduta della Caduta siamo tutti dei Gollum – “Tessorro mmio…!” – cioè dei nevrotici, complici riottosi del Nemico, che è una Teoria come forza di occupazione più potente di un esercito:
Tolkien e J. Lacan hanno capito, in modi diversi, che non basta lo sbarco in Normandia né la Resistenza.

Milano, 14 aprile 2007

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 070414TH_GBC3 251 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi