“L’ANGELO INCARNATO” DI LEONARDO

Sullo sfondo dell’articolo di ieri, in cui dicevo che uomo e donna sono artificio e non natura, si veda o riveda la figura di oggi, quella dell’“Angelo incarnato” di Leonardo:

LDVINCI-angeloincarnato-1513-1515-Louvre1513-1515, Louvre

Ancora una volta ci si informi da Google, anche a proposito della gioia della Regina Vittoria a vedersi liberata dell’imbarazzante prezioso, affascinante misterioso conturbante abominevole sconcertante perturbante! wow! tutti americani! wow!

Qui Leonardo è semplicemente moderno:
in questo disegno non è poi importante che Leonardo fosse omosessuale e che Salai, nome di un diavoletto risalente al Pulci, fosse suo amante, e così via con Monna Lisa, la Monna Lisa nuda, e magari la Madonna, eccetera.

Ha detto lo scopritore di questo anzi questi disegni leonardeschi, Carlo Pedretti, esperto mondiale di Leonardo:
“Giuste e doverose le interpretazioni psicoanalitiche, ma penso che questa volta il Maestro avesse anche una gran voglia di divertirsi”:
proprio quello che pensavo anch’io, ossia che avesse voglia di dire la sua (come Michelangelo).

Infatti, a fronte della permanente sciocchezza umana, che propone il sesso come attraente in basso o in alto, replica che non esistono eccitamenti naturali ma solo eccitamenti ossia umani e solo umani, artificio e non natura, e che i sessi li servono con il gusto dell’effimero magari ripetuto e chèri, ma non li causano:
lo dice comicamente lo splendido c…one dell’Angelo, wow!, e l’espressione del viso, e il braccio, e l’ascella, e il cenno di seno femminile, e … e … wow!, ci manca solo la f… wow! wow!

Quanto all’interpretazione psicoanalitica, Carlo Pedretti non poteva sapere che lo è ciò che ho appena scritto.

venerdì 17 febbraio 2012

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 120217TH_GBC3 254 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.