LE COLONNE D’ERCOLE

Non esistono colonne d’Ercole.

Commento

Ma esse vengono fatte esistere, poste anzi imposte come dato brutale, con invasione e corruzione del pensiero.

Nella loro non esistenza
– non c’è “folle volo”, in esso la follia è l’ideazione delirante di tali colonne: che il pensiero possa delirare non richiede dimostrazione –
hanno storicamente ricevuto nomi diversi, che sarebbe ormai facile elencare.

Esse vanno da Platone
– che, delirate le colonne o comunque un passaggio (mare) dato per non oltrepassabile, deve poi postulare una nave “divina” che ci trasporti aldilà –
a oggi.

Vengono fatte esistere da una certa astuzia della ragione, che meglio sarebbe chiamare furbizia se non furbata:
le Teorie meritano spesso una tale volgarità, cioè l’imputazione della loro natura.

In Freud hanno preso il nome “roccia della castrazione” (inesistente), che ha perlomeno il vantaggio della lingua di tutti i giorni.

Da molti anni le chiamo con il nome del loro concetto:
obiezione di principio (né fattuale né logica), che si erge in tutta la sua misera possanza:
bene rappresentata dalla catatonia di Narciso nel puzzo delle sue deiezioni, ribattezzata da Freud come “inaccessibilità narcisistica”.

Il non esistente, l’Oggetto-obiezione, oggi va forte:
è il primo dei Fondamentali della nostra miseria psichica, politica, economica, cioè di una delle due Istituzioni del pensiero.

Milano, 18 aprile 2008

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 080418TH_GBC3 247 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.