L’UOMO É UNA ISTITUZIONE

Un paio di annotazioni che ho omesso nel secondo speech – “L’uomo come Istituzione – appena apparso della Cattedra del pensiero su video all’indirizzo:

http://www.youtube.com/user/giacomocontri

ho parlato dell’uomo nella sua dignità, sbarazzando questa parola della solita debolezza tisica con cui usa espirarla rantolando, cioè con i soliti accenti moraleggianti che nessuno rispetta, come quelli di quando si dice che bisognerebbe iniettare un po’ di morale nell’economia:
parlandone come Istituzione ne ho parlato come di  dignità pari al Presidente della Repubblica.

quando ho detto di Freud come vero ebreo per avere tirato il cielo in terra, anche facendo suo l’invito di Heine a lasciare il cielo agli angeli e ai passeri, ho dimenticato di aggiungere che il Messia è per questa terra.

lunedì 19 novembre 2012

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 121119TH_GBC3 110 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi