MEZZO MALFAMATO

Sabato domenica 15-16 ottobre 2016
in anno 160 post Freud amicum natum

 

Il mezzo è stato reso malfamato in due celebri detti:
quello kantiano “Trattare l’uomo come fine e non come mezzo” [1],

e quello “machiavellico”, non di Machiavelli, “Il fine giustifica i mezzi”:
la mia giovinezza è stata inquinata da questa duplice diffamazione, e ho dovuto cavarmela da me (consiglio al mio lettore di provarci anche lui).

Per ora osservo soltanto che l’universo kantiano non ha il regime dell’appuntamento, in compenso ha il regime dell’educazione.

____________

[1] È appena uscita la traduzione italiana di Immanuel Kant, Lezioni sul diritto naturale, Bompiani, Milano 2016. Ne ha scritto Giuseppe Bedeschi, La libertà di essere un fine, Il sole-24 ore domenica 9 ottobre 2016.

 

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 161015TH_GBC3 108 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2021 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016



Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Contatore utenti connessi