MONDO, DIO, DIAVOLO, MORTE

Ho appena scritto (Laffamiglia, giovedì 21) che “Non mi illudo che inizierà in proposito un new deal del mondo, che secondo me peggiorerà:
ammetto però come possibile che qualcuno lo pensi, come sede individuale di una Società di Amici del Pensiero”:
allora potremo inventare una Disneyland del peggio, dove portare i bambini.

Ho scritto “mondo” pensandolo come il mondo del Prologo di Giovanni, quello di coloro che “non receperunt”, che non recepiscono mai qualcosa per farne la materia prima di un proprio lavoro fruttifico.

Allo stato degli atti non posso dire di essere riuscito nell’impresa di questa Società, questa resta greve delle inadempienze del passato, ma “chi è senza peccato …” con quel che segue.

Mantengo una buona opinione del mio lavoro al cospetto del mondo, di Dio, del Diavolo, della morte.

lunedì 25 novembre 2013

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 131125TH_GBC3 113 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.