NON SPARATE SUL TAXISTA

Non sparate sul pianista, sul barista, sul taxista:
non conosco il numero di Comandamento, ma sono dei lavoratori anche quando sono delle carogne.

I migranti africani e mediorientali non sono schiavi sottratti con violenza alla loro terra da schiavisti che li obbligano a salire su navi negriere:
sono uomini, inclusi donne e bambini, che con irreversibile benché faticosa deliberazione hanno stabilito di lasciare la “loro” terra − con i suoi antecedenti di miseria, fame, guerra, illegalità, cioè mancanza di meta − per una meta:
in questa deliberazione sono informati di tutti i rischi e, guadagnato in qualche modo il prezzo non low-cost del biglietto senza assicurazione, contrattano come clienti il loro esodo con taxisti senza cuore, professionisti puri, in un secchissimo rapporto domanda-offerta:
non sparate sui taxisti (fine del viaggio).

Esodo (attuale non mitico) senza un Mosè, per incontrare nuovi Filistei, come loro ma arrivati prima:
tutti Filistei, vecchi e nuovi, non fratelli nell’umanità (Caino e Abele erano fratelli solo nell’umanità):
una razza vecchia.

Lavoratori benché carogne, non l’inverso.

lunedì 27 aprile 2015

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 150427TH_GBC3 88 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.