OSSIMORO OMICIDA

Non esistono poveri buoni:
anzi questo è un ossimoro e di durata millenaria (il “buon popolo” di “Dio”, Poverodio):
guardatevi le spalle, non dico dai poveri, ma da quelli che offendete trattandoli con questo ossimoro.

Nulla offende di più della contraddizione:
non offendete i poveri chiamandoli “buoni”, nulla è più imperdonabile della contraddizione (Aristotele non lo aveva pensato, ossia che la logica è etica).

I poveri sono dei bastardi come i personaggi di Sergio Leone, che quando hanno un po’ di iniziativa lo fanno per un pugno di dollari, mentre gli altri neanche questo ma sono ugualmente bastardi.

I poveri non sono amabili:
non si può amare i poveri (che in quanto tali sono anche brutti), se non mettendo a disposizione (non specialmente a loro disposizione) un modo di produzione, che è produzione di beni cioè di ricchezza.

Nel suo “piccolo”, e nella sua singolarità, la psicoanalisi ama perché offre un modo di produzione contro quella produzione di povertà che è la psicopatologia.

giovedì 4 aprile 2013

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 130404TH_GBC3 103 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.