PSICOANALISI VS CRISI

La psicoanalisi – e il discorso o pensiero dal quale procede – non è mai stata così attuale, come esempio, come in questi ultimi anni di alienazione e depressione dell’iniziativa, di sopravvivenza in quanto causa finale generale:
la stessa presunta e famigerata “Legge Ossicini” non ha alcuna possibilità di configurare la psicoanalisi, e di configurarne l’insegnamento, se non per oscura classificazione di essa nello slavato e miserabile carrozzone delle “Psicoterapie”.

Infatti:
1° non esiste alcuna fonte istituzionale (anzitutto universitaria) che abbia la competenza, o semplicemente la pretesa, di dispensarne il titolo e prima di esso la formazione:
vero che esistono al mondo delle Associazioni che lo pretendono, ma sono Associazioni private che hanno come unica autorità la libertà costituzionale di associazione e opinione (non certo l’autorità della Scienza):
questa semplice verità è ciò in cui quasi tutti gli psicoanalisti sono venuti meno a Freud (in ultima analisi è il medesimo contenuto della “resistenza” dei pazienti).

2° un’analisi è possibile solo su domanda cioè iniziativa individuale:
nessun servizio pubblico la potrebbe dispensare.

A questo esempio si viene meno da un secolo (almeno), e qui non parlo più della resistenza degli psicoanalisti:
oggi, “crisi” significa impedimento generale ad autorizzarsi da sé, ossia all’unico desiderio che esista.

Ma non voglio più ripetere ciò che è facile ed evidente.

giovedì 5 luglio 2012

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 120705TH_GBC3 108 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.