SHAKESPEARE A URBINO

All’Università di Urbino Maria Gabriella Pediconi organizza un Seminario dal titolo generale:

Freud con Shakespeare
novembre-dicembre 2006

Prefazione

Ne do prefazione prima della sua presentazione, prendendo dall’ Amleto:

“Sono passabilmente onesto: ma potrei accusarmi di tali cose che sarebbe meglio che mia madre non mi avesse partorito” (Atto III Scena I).

Poco prima aveva detto (Atto II Scena II):

“Trattate un uomo secondo il suo merito, e chi sfuggirà alla frusta?”.

Non è ancora il Tribunale Freud.
La novità di Freud è di non parlare più della colpa a partire dal senso di colpa, che ha la colpa di non partire dalla colpa ma dal senso di colpa, che farà commettere colpe per giustificarsi (Alexander e Staub al seguito di Freud).
Riconfigurare la colpa, per renderla felix almeno per il pensiero.

Presentazione del Programma di Urbino

Glauco Genga
La bisbetica domata
Per amore o per forza
Martedì 21 novembre dalle 9.00 alle 11.00, Aula Magna E2 di Magistero

11 novembre 2006

Leggi tutto

Pubblicato su www.studiumcartello.it


Download

File Dimensione del file
pdf 061111B&B_GBC3 103 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.