SORPRESA

Certe ubi volet spiritus, ibi erit protinus corpus.

 

sorpresa_big

La mia gratitudine a Pietro R. Cavalleri per l’acuto e paziente lavoro con cui ha procurato a tutti questa opera, che è più che il risultato di un lavoro accurato di redazione: ne è risultata piuttosto una proprietà comune di un bene intellettuale che per anni ci ha occupati in molti. Ne ho la sorpresa di far esperienza di una sorta di comunismo intellettuale senza perdita della personalità individuale (o anche: senza collettivismo). È un esempio di quella prima Città in cui ci alleiamo alla distinzione agostiniana.

Ancora, è stato ascoltando la recente presentazione che Cavalleri ha fatto di questo lavoro, che ho avuto occasione di incrementare la sorpresa con un nuovo schiarimento, di quel tipo che conosciamo con il dissolversi della nebbia, che è il dissolversi della cattiva infinità dell’indistinto, o del qualunque.

La parola «aldilà» ha acquisito la potenza linguistica di designare un solo concetto per due reali, corpo e Città come universo ordinato da una legge che è unica per la Città e il corpo individuale, abbattendo così l’ostacolo di sempre nella vita e nel pensiero di tutti: l’irredenta barriera della distinzione tra individuo e società – o gruppo, o famiglia –, tra organismo individuale e organicità sociale o collettiva. È la distinzione che fa la Civiltà ostile («disagio della civiltà»), comando sempre più puro che lascia all’individuo la sola autogestione di esso, e all’illusione individuale il conferire ancora un significato alla parola «libertà».  …

Leggi online


Trascrizione a cura di Gilda Di Mitri
Testo rivisto dall’Autore


Download

File Dimensione del file
pdf 2000_SORPRESA 305 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.