SOVRANITÀ (IL “SIGNORE” NON FA GRUPPO)

SABATO DOMENICA
7-8 giugno 2008 in anno 151 post Freud natum

 

 

Lettura di:

S. Freud
Scritti tecnici
OSF passim (sono scritti tecnici anche i Casi)

Un sovrano:

1. capta e illimitatamente, assume (vecchia parola: “introietta”), mangia anche e specialmente in senso metaforico (intellettuale):
non capta perché capisce, capisce perché capta:
quante volte nella psicopatologia si sente dire un sottoproletario: “Ho capito!”:
chi non mangia non capisce (se dice “Capisco!” significa “Obietto!”).

2. favorisce l’iniziativa prima di averla, o se si vuole ha come primaria iniziativa il favorire quella altrui:
ha come sudditi degli imprenditori (sono della sua stessa pasta) non “il Popolo”, nella sua sovranità illusoria perché non passa mai all’imprendere:
il suo è lavoro senza stakanovismo, e soprattutto non è un Atlante che regge il mondo, né un Leviatano il cui corpo è composto dei corpi di tutti gli altri:
l’insonnia è uno dei sintomi da Atlante:
quello del sovrano è un negotium non incompatibile con l’otium.

Il suo nemico è il PI-M, Partito Invidia-Melanconia (trasversale), con la sua onni(im)potenza
– che non mangia né favorisce – :
i gruppi, le “masse” freudiane, ne sono le Cellule o Sezioni:
il principio associativo dell’imprenditore è la partnership, non il gruppo.

Questa sovranità, con il suo potere, non comporta il Potere come esercizio:
poi ci vuole anche qualcuno che lo eserciti (se il sovrano lo esercita è solo per supplenza).

Lo psicoanalista la rappresenta (favorisce anzi predispone la strada maestra per il suo cliente):
il suo negozio sta con il suo ozio (“attenzione fluttuante”):
ma fino a oggi gli psicoanalisti hanno ancora come principio associativo il gruppo
– non hanno captato-mangiato la “Psicologia delle masse” di Freud -,
anche dopo che è stato falsificato il detto che l’unione – di gruppo – fa la forza.

Milano, 7-8 giugno 2008

Download

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 080607TH_GBC3 255 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.