UCCIDETE CARMEN! Il femminicidio

Infine, Josè uccide Carmen (vedi Hysteria song, martedì 28 ottobre).

Carmen, che ci ha messo del suo, è un abito appeso all’appendiabiti, quell’“ometto” o manichino dell’Ideale amoroso che ha occupato peggio che militarmente il pensiero:
quando l’abito se ne distacca, ossia lei se ne va, lascia solo cioè rivela il puro crudo potere minaccioso dell’ Amore ideale, l’angoscia.

Perso nell’Oggetto ideale cui è fissato (“perdere la testa”), il pensiero non sapendo liberarsi dalla sua fissazione all’Oggetto ideale, per dissolvere l’angoscia (ansio-litico) si libera dell’oggetto ingenuo, Carmen, uccidendola:
è perfino giustificato perché in fondo era solo una sagoma.

Ciò è nevrosi, comunissima, in essa di Carmen rimangono tracce, una sensibile eco, un po’ di reale:
nella psicosi (“Narciso”), Carmen è solo la Eco dell’ideale, non è mai esistita una Carmen.

Succederà la melanconia, in cui “l’ombra dell’Oggetto cade sull’io” (Freud).

L’Ideale amoroso è il trauma universale, databile in ognuno.

giovedì 4 dicembre 2014

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 141204TH_GBC3 108 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.