VILE MECCANICO!

La male-dizione sul lavoro è antica (Platone), e A. Manzoni l’ha attualizzata nel celebre “vile meccanico!” che inaugura lo stupido duello omicida dei Promessi, Capitolo 4.

“Vile meccanico!” è l’umiliazione-base dell’intelletto, collettiva fin dal’infanzia, non ci sono altre umiliazioni:
su questa base sorgono poi le patologie, e le menzogne culturalmente organizzate.

L’attacco all’umanità è “Ma che cosa vuoi capire?”

“Vile meccanico” non è una descrizione ma un predicato a priori proiettato sui lavoratori da un discorso:
lo chiamo il Discorso del deodorante (già platonico), che premette come dogma un’idea patologica, ossia che l’odore naturale del corpo è sgradevole, “vile odore”, il che è falso:
gli stessi profumi, quando sono usati come profumi e non come deodoranti, sono accompagnamenti della gradevole ad-olescenza dei corpi:
ma tant’è, in TV prevale la pubblicità dei deodoranti, platonismo di massa.

Ma questo è un argomento sul quale non ho fretta:
persi alcuni millenni nella filogenesi, posso permettermi qualche mese nell’ontogenesi.

martedì 28 febbraio 2012

Apri file

Pubblicato su www.giacomocontri.it


Download

File Dimensione del file
pdf 120228TH_GBC3 111 KB

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.

Copyright © 2020 Giacomo B. Contri - C.F. CNTGMB41S04E379X
Copyright - Contatti - Tutela della Privacy - Cookie Policy


Credits


Data di pubblicazione: 05/06/2016

Su questo sito molte funzionalità sono rese possibili dall’uso di cookie (tecnici o di terze parti) che vengono installati nel Suo dispositivo.
Per l’uso dei cookie di terze parti abbiamo bisogno del Suo consenso: per sapere quali usiamo e come gestirli può leggere la nostra COOKIE POLICY e decidere liberamente quali attivare o come bloccarli; in questo caso alcune funzionalità potrebbero non essere più disponibili.